TARIFFE

la cura psicologica è un bene di tutti

La cura psicologica appartiene a tutti

La cura psicologica è un bene prezioso che tutta la comunità dovrebbe coltivare e promuovere, a beneficio di ogni cittadino e delle relazioni che, inevitabilmente, legano il singolo individuo alla collettività. Tuttavia, ancora oggi, questo non accade e, per svariate ragioni culturali, sociali e di sistema, la cura del soggetto è ancora un privilegio riservato ad alcune persone. Occorre, quindi, lavorare affinché la cura psicologica diventi sempre più accessibile e sostenibile per la collettività in generale.

Questo è un compito che spetta a tutti, ognuno per le sue competenze e possibilità di azione e di ruolo, a partire dalle pubbliche istituzioni e dai singoli professionisti. Sulla base di questa idea e di questo convincimento nascono, oggi, svariate iniziative, non risolutive e certamente perfettibili, ma con lo scopo fondamentale di rendere la cura psicologica un bene – per e di – tutti.

La mia scelta, che vuole sposare il principio dell’accessibilità, è quella di proporre a chi fosse interessato e in possesso di determinati requisiti (v. tabella sotto) prestazioni a tariffe agevolate, affinché un percorso psicologico sia utile alla cura di sé ma anche sostenibile. Di seguito l’illustrazione del tariffario:

Tariffa standard per terapia individuale/di coppia/familiare € 80,00
Reddito ISEE Tariffe per terapia individuale/di coppia/familiare
€ 0 – € 10.000 € 20,00
€ 10.001 – € 25.000 € 40,00
€ 25.001 – € 40.000 € 60,00
A partire da € 40.001 si applica la tariffa standard € 80,00

Il Tariffario entra in vigore dal 7 Dicembre 2020. Si intende valido anche per le prestazioni on-line e per quelle fornite presso il domicilio del paziente. Consultare, a questo riguardo, la pagina relativa ai servizi offerti da questo studio: http://www.psicologo-psicoterapeuta-parma.it/psicologo-a-domicilio/

La tariffa viene concordata col paziente, sulla base del documento ISEE Ordinario o Socio-sanitario quale indicatore della situazione economica del soggetto o del nucleo familiare. Se non immediatamente disponibile, sarà possibile compilare e firmare un’autocertificazione fornita dal professionista, che sostituisce temporaneamente il documento richiesto.

http://facebook.com/laurapolito.psicologa/

Se questo contenuto ti è piaciuto, condividilo