TARIFFE

la cura psicologica è un bene di tutti

La cura psicologica appartiene a tutti

La cura psicologica è un bene prezioso che tutta la comunità dovrebbe coltivare e promuovere, a beneficio di ogni cittadino e delle relazioni che, inevitabilmente, legano il singolo individuo alla collettività. Tuttavia, ancora oggi, questo non accade e, per svariate ragioni culturali, sociali e di sistema, la cura del soggetto è ancora un privilegio riservato ad alcune persone. Occorre, quindi, lavorare affinché la cura psicologica diventi sempre più accessibile e sostenibile per la collettività in generale.

Questo è un compito che spetta a tutti, ognuno per le sue competenze e possibilità di azione e di ruolo, a partire dalle pubbliche istituzioni e dai singoli professionisti. Sulla base di questa idea e di questo convincimento nascono, oggi, svariate iniziative, non risolutive e certamente perfettibili, ma con lo scopo fondamentale di rendere la cura psicologica un bene – per e di – tutti.

La mia scelta, che vuole sposare il principio dell’accessibilità, è quella di proporre tariffe differenziate in base alla situazione economica del paziente affinché un percorso psicologico sia utile alla cura di sé ma anche sostenibile. Si tratta di una scelta che si inserisce in un disegno più ampio e strutturato e che, col tempo, ha portato alla nascita di un’Associazione, di cui sono Socia Fondatrice, Progetto Sum. (http://progettosum.org) Un’Associazione che mette al centro il Soggetto, e il bisogno etico di trovare forme di cura adatte alla specificità di ognuno e alle sue possibilità economiche.

Di seguito l’illustrazione del tariffario:

Reddito ISEE Tariffe per terapia individuale/di coppia/familiare
€ 0 – € 10.000 € 20,00
€ 10.001 – € 25.000 € 40,00
€ 25.001 – € 40.000 € 60,00
€ 40.001 – € 60.000 € 80,00
Da 60.001 in poi € 100,00

Il Tariffario entra in vigore dal 1 Febbraio 2021. Si intende valido anche per le prestazioni on-line e per quelle fornite presso il domicilio del paziente. Consultare, a questo riguardo, la pagina relativa ai servizi offerti da questo studio: http://www.psicologo-psicoterapeuta-parma.it/psicologo-a-domicilio/

La tariffa viene concordata col paziente, sulla base del documento ISEE Ordinario o Socio-sanitario quale indicatore della situazione economica del soggetto o del nucleo familiare. Se non immediatamente disponibile, sarà possibile compilare e firmare un’autocertificazione fornita dal professionista, che sostituisce temporaneamente il documento richiesto.

http://facebook.com/laurapolito.psicologa/

Per informazioni sull’Associazione Progetto Sum, cliccare su http://progettosum.org

Se questo contenuto ti è piaciuto, condividilo